# Prodotti e materiali, Vita ecologica

I pannolini ecologici e lavabili: quali sono i vantaggi.

Sempre più famiglie italiane decidono di utilizzare i pannolini ecologici e lavabili. Le cause? Ridurre l’impatto ambientale, favorire la salute del proprio bambino e diminuire la spesa economica.

Solo nei primi due anni e mezzo di vita, ogni bambino consuma circa 1,5 tonnellate di pannolini. Una volta buttati, questi creano una moltitudine di rifiuti in plastica e non solo. Costituiscono infatti circa il 20% dell’immondizia presente nelle discariche. Il consistente impatto che i pannolini hanno sull’ambiente è devastante in quanto impiegano dai 200 ai 500 anni per decomporsi rilasciando sostanze tossiche e chimiche nocive.
I pannolini normali, oltre a incrementare il consumo di cellulosa, acqua ed energia, utilizzano sostanze chimiche e plastiche per la produzione e sono proprio i vostri bambini a venire a contatto con tutto ciò!
La scelta di utilizzare i pannolini ecologici e/o ecologici e lavabili è quindi rispettosa non solo dell’ambiente, ma anche della salute del proprio bambino. Miglior traspirazione e percezione delle funzioni fisiologiche e la non esposizione ai composti tossici sono solo alcuni dei vantaggi dei pannolini ecologici.

La soluzione? Utilizzare i pannolini ecologici e lavabili!
I pannolini ecologici e lavabili sono quindi una valida alternativa agli usa e getta poiché, a dispetto di quello che ancora molti pensano, sono composti da una parte esterna impermeabile ma traspirante e da una parte interna di tessuto assorbente. Perciò, oltre ad essere comodi e funzionali tanto quanto i pannolini normali, permettono di salvaguardare il pianeta, preservando inoltre il proprio bambino e risparmiando anche molto denaro.
Se ciò che vi preoccupa è il lavaggio sappiate che in realtà la gestione dei pannolini lavabili è molto più semplice e rapida di ciò che si pensa. In tre veloci passaggistoccaggio, lavaggio e asciugatura – sono pronti all’uso.Avvicinare e trasmettere ai propri figli, fin dalla tenera età, determinati valori e il rispetto per l’ambiente è di primaria importanza.

Dati alla mano: pannolini normali vs pannolini lavabili
In questi anni sono state svolte molteplici ricerche e studi rispetto a questo tema volte a dimostrare come il rivestimento plasticato dei pannolini usa e getta non permetta la corretta traspirazione della pelle.
Perfino Greenpeace, l’organizzazione governativa ambientalista, ha condotto in passato test scientifici sui pannolini usa e getta di diverse marche constatando che era presente il TBT, il tributal-stagno, una sostanza molto tossica.
Potremmo continuare illustrando tutti i test e gli esperimenti svolti, tuttavia risulta evidente che i pannolini normali, pur essendo ritenuti più comodi e rapidi, non sono la scelta più giusta. Se non siete convinti riflettete anche sull’aspetto economico: utilizzando pannolini ecologici sia le famiglie sia la collettività risparmierebbero. Un kit da venti pezzi è infatti sufficiente a coprire il fabbisogno del bambino fino a quando non farà i propri bisogni autonomamente. Il costo è di circa 300 euro, nettamente inferiore rispetto ai costi dei pannolini usa e getta.
Perciò se avete a cuore il benessere dell’ambiente, del vostro bambino e delle vostre tasche provate i pannolini ecologici e lavabili: non vi costa quasi nulla!

Se pensate possa essere utile, CONDIVIDETE l’articolo con i vostri amici e contatti e, come sempre, se avete domande o volete maggiori informazioni potete lasciare un commento o scrivere un’e-mail a info@ecoradar.it

Ah, vi ricordo che iscrivendovi alla newsletter potete ricevere consigli e informazioni utilissimi legati all’ambiente e alla ecosostenibilità.