# Senza categoria

Cuscino per la gravidanza e l’allattamento: comfort e sostegno alle neomamme

Cuscino per la gravidanza e l’allattamento: come usarlo

Il cuscino per la gravidanza e l’allattamento è un ottimo prodotto progettato per sostenere sia le neo mamme, offrendo loro un sostegno a schiena e braccia, ma anche al bebè. Anche se è comunemente denominato cuscino per l’allattamento , questo particolare prodotto è molto versatile ed è molto richiesto già durante la gravidanza. Sin dai primi mesi, infatti, il cuscino rappresenta una pratica soluzione per supportare la schiena quando ci si siede o le gambe quando ci si sdraia.come.usare_.cuscino.allattamento Durante l”allattamento, invece, offre un valido sostegno al bambino, permettendo alla mamma di avere entrambe le mani libere non dovendo mantenere il bebè, che viene sostenuto dalla presenza del cuscino stesso. Infine, il cuscino rappresenta anche un luogo sicuro per il piccolino in qualsiasi momento: tra le sue curve, infatti, il bebè è altamente protetto.

Come scegliere il cuscino per la gravidanza e l’allattamento?

La scelta del cuscino per l’allattamento deve essere effettuata con estrema attenzione. Non basta, infatti, acquistare un prodotto che abbia la forma di ciambella ed utilizzarlo per questo scopo. Considerato il particolare utilizzo che se ne deve fare, soprattutto quando esso verrà utilizzato per sostenere il bambino, si deve avere la certezza che il cuscino selezionato sia a norma, antiallergico e realizzato con materiali biologici. Inoltre, anche la consistenza è fondamentale. Un cuscino per la gravidanza e l’allattamento deve essere abbastanza rigido da garantire il sostegno ma altrettanto morbido per assicurare comodità e relax.
Per questo motivo, l’imbottitura ideale per tale tipo di cuscino è la pula di farro che, oltre ad essere un prodotto naturale, presenta caratteristiche particolari di resistenza che garantiscono il giusto e morbido sostegno di cui le neo mamme e i loro bambini hanno bisogno. Inoltre, la pula di farro è rinfrescante, è ciò significa che non si riscalda troppo quando il cuscino viene utilizzato a lungo e, soprattutto, non offre possibilità di riproduzione agli acari, ponendosi quindi come unica soluzione per quanti soffrono di allergie. Ancora, proprio come tutti i moderni cuscini realizzati nei materiali più particolari, la pula di farro asseconda i movimenti, garantendo il giusto relax per la schiena e per le gambe nonché per il corpicino del bebè.
Scegliere con attenzione il cuscino per la gravidanza e l’allattamento è quindi fondamentale: non si può rischiare di sbagliare acquistando un economico cuscino in polistirene che rappresenta una soluzione altamente sconsigliabile perché sintetica, calda e non comoda come un cuscino naturale.

Le caratteristiche del cuscino per allattamento di Ecoradar

Il cuscino per allattamento di Ecoradar ha dimensioni di 180×25 centimetri, l’imbottitura in pula di farro biologico e la federa interna in cotone naturale. La federa esterna, sempre in cotone, è lavabile e disponibile in diverse colorazioni, bianca, rossa, gialla, arancione, azzurra, rosa, lilla, celeste e verde acqua. Si tratta di colori realizzati con tinture naturali, secondo la mission di Ecoradar, vero e proprio punto di riferimento per gli acquisti green.
Sia la forma che l’imbottitura e la scelta dei colori permettono di assicurare alle neo mamme un sostegno e un benessere psico-fisico che le accompagnerà fino a dopo il parto e durante tutto il periodo dell’allattamento.
A differenza dei cuscini per l’allattamento lineari, il cuscino per la gravidanza e l’allattamento di Ecoradar è realizzato nella più pratica forma ad U, che meglio si adatta alle forme, sia della schiena (alla quale offre prezioso  sostegno) sia del corpo del bimbo.

Se pensate possa essere utile, CONDIVIDETE l’articolo con i vostri amici e contatti e, come sempre, se avete domande o volete maggiori informazioni potete lasciare un commento o scrivere un’e-mail a info@ecoradar.it

Ah, vi ricordo che iscrivendovi alla newsletter potete ricevere consigli e informazioni utilissimi legati all’ambiente e alla ecosostenibilità.